Playoff Eccellenza Liguria 2022

GIRONE PLAY – OFF PROMOZIONE AL CAMPIONATO DI SERIE “D” 2022/2023

I play off del Campionato di Eccellenza si articoleranno in un girone unico composto da 10 squadre che verrà disputato con gare di sola andata.

Le Società classificatesi al primo e secondo posto di ciascun girone del Campionato, nonché la migliore terza classificata, disputeranno cinque gare in casa e quattro gare in trasferta;

la peggior terza classificata e le Società classificatesi al quarto e quinto posto di ciascun girone del Campionato disputeranno quattro gare in casa e cinque in trasferta.

La migliore tra le due terze classificate di ciascun girone verrà identificata, nell’ordine, dai seguenti criteri:

1. miglior quoziente punti (punti/numero gare) ottenuto nella stagione regolare;

2. miglior punteggio nella coppa disciplina ottenuto nella stagione regolare;

3. sorteggio. La squadra classificata al primo posto al termine del girone di play off è promossa al Campionato Nazionale di Serie “D”.

La squadra classificata al secondo posto al termine del girone di play off parteciperà, unitamente alle altre seconde classificate dei gironi di Eccellenza agli spareggi nazionali.

In caso di parità di punti fra due squadre al primo posto, verrà disputata una gara di spareggio: la vincente sarà classificata al primo posto e la perdente sarà classificata al secondo posto.

In caso di parità di punti fra tre o più squadre al primo posto si procederà alla compilazione di una graduatoria tra le stesse che terrà conto nell’ordine:

a) dei punti conseguiti negli incontri diretti fra le squadre interessate;

b) della differenza fra reti segnate e subite nei medesimi incontri;

c) della differenza fra reti segnate e subite nell’intero Campionato;

d) del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato;

e) del sorteggio.

La 1° e la 2° in graduatoria disputeranno una gara di spareggio: la vincente sarà classificata al primo posto e la perdente sarà classificata al secondo posto.

In caso di parità di punti tra due squadre al secondo posto si procederà ad una gara di spareggio: la vincente sarà classificata al secondo posto e la perdente sarà classificata al terzo posto.

In caso di parità di punti fra tre o più squadre al secondo posto si procederà alla compilazione di una graduatoria tra le stesse che terrà conto nell’ordine:

a) dei punti conseguiti negli incontri diretti fra le squadre interessate;

b) della differenza fra reti segnate e subite nei medesimi incontri;

c) della differenza fra reti segnate e subite nell’intero Campionato;

d) del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato;

e) del sorteggio. La prima e la seconda della graduatoria disputeranno una gara di spareggio: la vincente sarà classificata al secondo posto e la perdente sarà classificata al terzo posto.

Lascia un commento

6  +  1  =