Migliori Profumi Tesori d’Oriente

Il loro profumo più famoso e’ quello al Muschio Bianco, che è impossibile non abbiate sentito almeno una volta in vita vostra!

Una profumazione, che sa di pulito e di bucato appena lavato, e’ innocente e sensuale al tempo stesso, sta bene in ogni momento della giornata ed è adatta a tutte le stagioni! Non si altera durante la giornata come succede spesso con questa profumazione, persiste molto e lascia la scia ma non è affatto invadente. Ecco se non vi piacciono le profumazione intense ma vi piace comunque essere avvolte da un aroma fresco e pulito con un fondo talcato, il muschio bianco fa per voi!

Altrettanto famoso e universale è quello al The verde di Ceylon, che è un classico profumo fresco, verde, speziato con un fondo gradevolmente ambrato e muschiato che dona a tutto il corpo una inebriante sensazione di fresca vitalità. Questo è unisex e si porta bene nel periodo caldo.

Poi c’è il profumo Mirra come altro profumo della linea classica, che evoca la sensazione di terre lontane, con un elegante accordo caldo, orientale e ambrato. In questo caso il profumo deve piacervi, non puo’ essere un “blind buy” cioè un acquisto ad occhi chiusi come si dice (o a naso chiuso! purtroppo per questi profumini non sono mai disponibili i tester, quindi dovete annusarli dalla boccetta per quel che ne capirete, o informarvi prima!). Mirra è molto particolare, è un orientale balsamico con apertura di arancio e bergamotto, un cuore di mirra, opoponax, benzoino, e un fondo di legno di sandalo, legno di cedro, vaniglia e muschio. Opulento, ricco, caldo., adatto in inverno. Si dice che somigli molto a Casmir di Chopard, in effetti un po’ lo ricorda, è vero. Forse somiglia anche a Battito d’Ali, di Profvmvm, ma in versione molto piu’ soft. 

L’ultimo è Orchidea della Cina, che ha una confezione differente, con fondo nero e delle orchidee rosa molto bella, ed è un floreale delicato e leggermente talcato, luminoso e gentile come fragranza. Ricorda molto il Miami Glow di Jennifer Lopez; come note di testa ha il mandarino, l’arancio e il cassis; nel cuore è presente l’orchidea, il gelsomino, i fiori di arancio e di tiarè, nel fondo si avvertono note pralinate, muschio, vaniglia, sandalo e mirra.

Ecco una lista di comparazione

Fiore del dragone =  Hypnotic poison, Dior
Papavero del tibet =  Flower, Kenzo
Hammam =  cinema, Yves Saint Laurent
Mirra = casmir, chopard
Africa = – le male, J. P. Gaultier
Jasmin di java = Angel , Thiery Mugler
Frangipani = Ysatis, Givenchy
Orchidea della cina = Miami glow,Jennifer lopez
Ambra indiana = Mandorla, L’Erbolario
Sandalo e vetiver =  Allure sport, Chanel
Ambra e zafferano = Safran troublant, L’Artisan Parfumeur
Vaniglia e zenzero = 5.40 pm in madagascar, Kenzo
The verde = 1881, Cerruti
Byzanthium = Sweet Oriental Dream, Montale
Legno di guajaco = Aspen, Coty
Baobab = Silver black, Azzaro

Lascia un commento

48  ⁄  6  =