Migliori app per trading online 2022

Le migliori app di trading online 2022, una selezione delle migliori applicazioni affidabili che abbiamo provato e che usiamo tutt’ora anche per i nostri video tutorial.

Se cerchi un’app di trading facile da usare, valuta la app eToro che puoi provare con un conto demo senza depositare. Con questa app puoi investire per conto tuo ma puoi anche copiare in automatico le operazioni degli investitori esperti, grazie alla funzione di copy trading, che trovi nella sezione “Persone”.

Qui di seguito elenchiamo quelle che secondo noi sono le migliori app per fare trading online.

1. Etoro

L’app etoro è sicuramente la rivelazione degli ultimi anni, per ciò che riguarda il trading online. Sebbene quest’azienda operi ormai da una decina d’anni in Italia, è arrivata ad essere la più popolari grazie a delle caratteristiche importanti: la possibilità di copiare gli investitori esperti, la possibilità di comprare azioni a zero commissioni e non da meno una piattaforma davvero molto bella e semplice da utilizzare. Graficamente, infatti, eToro è non ha rivali, poiché è davvero piacevole. Non solo i colori, ma proprio tutti gli elementi sono curati in dettaglio. Per ciascuna azione si hanno il logo, un piccolo grafico in anteprima in tempo reale, la storia del titolo, le notizie sull’azienda, i dati aziendali, le analisi tecniche ed altro ancora.

2. Plus500

plus500 presenta un’app molto chiara e semplice da usare, molto apprezzabile sia per la veste grafica che organizzativa, poiché molto intuitiva, veloce e potente. Scegliere un asset su cui negoziare è molto facile e tutte le funzionalità risultano a portata di mano, come vediamo nella guida su Plus500. È una delle prime proposte che escono su Play Store o sull’Apple Store quando si cerca “trading online” o “app trading online”.

 

3. Capital.com

L’app Capital.com è una nuova stella nascente, che sta ottenendo sempre più successo. La sua piattaforma risulta molto veloce e abbastanza semplice da usare. Una delle caratteristiche che attrae maggiormente gli investitori e i trader è il basso costo delle commissioni e soprattutto dello spread, decisamente molto competitivo anche rispetto ai broker più importanti.

4. IQ Option

L’app di IQ Option è forse la più accattivante dal punto di vista del grafico in tempo reale, per il quale i designer della piattaforma e dell’app hanno fatto un ottimo lavoro. L’app di IQ Option si presenta anche semplice da usare e consente di chattare con gli altri utenti. Vi sono alcuni aspetti interessanti, come ad esempio la possibilità di fare trading a partire da 1 euro, così come la possibilità di negoziare su numerosi CFD criptovalute. Consigliamo ai principianti di non utilizzare le opzioni Forex, poiché difficilmente comprensibili a differenza delle altre tipologie di asset quali Forex, azioni, criptovalute, materie prime e indici di borsa.

5. MetaTrader

MetaTrader è un’app di trading professionale, adatta a chi ha già maturato un determinato livello di esperienza. Si tratta infatti di un’app più complessa rispetto a quelle menzionate in precedenza e che può essere offerta da più broker. Oggi viene offerta da AvaTrade, Trade.com e Capital.com.

Tabella comparativa migliori app di trading online

È doveroso porre in risalto l’importanza di provare una app di trading col conto demo. Il conto demo infatti consente di fare trading con un portafoglio virtuale, ovvero con denaro finto. Ciò permette di allenarsi prima di fare trading reale, oppure semplicemente di valutare l’app per giudicarla personalmente e scoprire se è adatta alle proprie esigenze.

Insomma, l’app di trading demo non costa nulla e offre la possibilità di farsi un’idea della piattaforma e delle sue funzionalità. Qui sotto trovi una piccola tabella con alcuni dettagli utili di alcune delle migliori app di trading online del 2021.

App di TradingIos e AndroidDemo gratuitaDeposito Minimo
(Conto Reale)
eToro50€ (primo)
40€ (successivi)
Plus500100€
Capital.comNo100€
IQ Option10€
MetaTraderDipende dal broker

Come puoi vedere dalla tabella qui sopra, per noi le migliori app di trading online vedono sicuramente queste tre. Facciamo tuttavia notare una differenza molto importante, ovvero che mentre Plus500 e eToro consentono di praticare con la demo gratuita senza depositare e senza verificare la propria identità, per Capital.com invece occorre un conto verificato.

Inoltre, un’altra differenza sta nei depositi. Mentre con eToro vi è un primo deposito di 170€ per il primo e 40€ per i successivi, per Plus500 invece è sempre 100€.

Tutte e tre le app offrono la possibilità di operare sia da dispositivi iOS come (iPhone), sia da altri dispositivi con sistema operativo Android. Le differenze di prestazioni sono praticamente inesistenti, perciò non è il caso di scegliere il telefono adatto per fare trading: gli smartphone vanno tutti bene, a meno che non siano davvero datati.

Lascia un commento

7  +  2  =