Lavori Stadio Como Serie A 2024

Il primo: abbattimento della struttura – ammalorata – in cemento dei vecchi distinti e realizzazione di una tribuna in tubolari come la curva azzurra. Il vantaggio di questo primo progetto, ancorché provvisorio, riguarda la voce tempi e costi.

Altro intervento previsto: l’ampiamento della curva ospiti. Con la realizzazione delle sedute nella parte destra della struttura – guardandola frontalmente – e la sistemazione della parte bassa, quella dei vecchi tubolari. Sul fronte della realizzazione obbligatoria del maxi schermo, la normativa prevede deroghe per gli impianti che hanno vincoli strutturali (come il Sinigaglia).

Fin qui la questione stadio al suo interno. Ma una partita importante si gioca anche fuori. Perché, inevitabilmente, i criteri di sicurezza per dividere le tifoserie avversarie si alzano. E di molto. Il Como dovrà cambiare tutti gli attuali cancelli divisori, con barriere più alte e più resistenti. Anche le protezioni lungo tutto il lato giardini dovrà essere rivisto con nuove cancellate, ben più sicure.

Lascia un commento

77  ⁄  11  =