Juventus Inter e Milan insieme per la Serie A a 18 squadre

Uno strappo netto. #Juventus, #Inter e #Milan vogliono la #SerieA a 18. Non sono le uniche. Ma loro sono legate da una alleanza fortissima, su questo tema e non solo. Per dare l’idea, basti raccontare come i dirigenti bianconeri e nerazzurri – avversari furibondi solo qualche ora prima a San Siro nel match scudetto – siano invece arrivati insieme all’assemblea dei club a Milano. Il motivo è che le tre grandi, prima, si erano viste in una riunione programmatica su temi politico economici.

A fare da motore per questa iniziativa, la necessità di snellire il calendario sempre più fitto. Dalla prossima stagione le coppe europee saranno più invasive: occuperanno quattro date in più solo per la fase a gironi. La Champions avrà anche un turno in più nella fase a eliminazione diretta. Poi a fine stagione scatterà la prima edizione del Mondiale per club quadriennale: altre partite, che trascineranno la stagione ben oltre l’inizio di giugno. Insomma, un sovraffollamento di date che renderebbe impossibile giocare una Serie A 2025/26 su 38 giornate senza rischiare di dover partire – per chi partecipasse al nuovo Mundial – con una o due partite di ritardo rispetto alle altre squadre, per permettere a tutta la squadra di fare le doverose vacanze.

Lascia un commento

  ×  7  =  56