Halloween Città della Scienza 2021

Da sabato 30 ottobre a lunedì 1 novembre Città della Scienza dedica il lungo weekend di Ognissanti al tema di Halloween, la festa di origine anglosassone divenuta popolare anche in Italia e amatissima dai bambini.

Tre giorni di attività per imparare divertendosi con laboratori, dimostrazioni ed esperimenti tra mostri e creature fantastiche, ma anche ingredienti spaventosi come sangue di piccione, bava di lumaca e code di rospo.

Nel museo interattivo di Corporea tante attività scientifiche da brivido, un mix di divertimento e conoscenza tipico della offerta museale di Città della Scienza, realizzate in collaborazione con Le Nuvole Scienza; con il science show “Mostri da spavento” si potrà ad esempio scoprire cosa si nasconde dietro le più orrende creature della “fantasia”, mentre con l’interactive lab “Chimere”, usando tanta immaginazione e un pizzico di regole i partecipanti potranno realizzare il loro “animale fantastico”, una combinazione di varie parti di “altri” animali, realizzati unendo code, zampe, dorsi e teste di diverse specie,  ancora con il laboratorio creativo “The Wall of fear”,  tempere, stencil, pennarelli per far volare la fantasia. Inoltre, tutti i bambini potranno scegliere di partecipare indossando le proprie maschere e costumi a tema.
Oltre ai laboratori tematici sarà come sempre possibile partecipare alle consuete visite guidate al museo del Corpo Umano Corporea e agli straordinari spettacoli del Planetario.

Per accedere al Science Centre di Città della Scienza sarà obbligatoria la prenotazione o, in alternativa, l’acquisto dei biglietti on line sul sito Etes, l’ingresso è organizzato su due turni:
1° turno dalle 09.00 alle 12.45; 2° turno dalle 13.15 alle 17.00.

Lascia un commento

3  +  2  =