F1 2023 data uscita novità

F1 23: data di uscita, grafica, piattaforme, punto di frenata, modalità carriera, la mia squadra e altro

Quindi, quando possiamo aspettarci di vedere F1 23 quest’anno? E cosa sta portando Codemasters in tavola per i corridori? 

Data di uscita di F1 23

Codemasters si è stabilito in una buona data di uscita con i suoi giochi di Formula 1.

Possiamo aspettarci una data di uscita di F1 23 intorno alla fine di giugno/inizio luglio, probabilmente intorno al 30 giugno o al 7 luglio.

Accesso anticipato

Naturalmente, ci sarà anche l’accesso anticipato integrato nella Premium Edition che è garantita per essere disponibile.

C’è sempre l’opzione per tre giorni di accesso anticipato se sei disposto a pagare un po’ di più. Ciò significa che potresti giocare già dal 24 giugno!

Punto di frenata 2.0

La grande caratteristica di F1 23 sarà probabilmente il ritorno di una modalità storia.

Introdotto per la prima volta in F1 2019 e poi trasformato in una modalità a tutti gli effetti in F1 2021.

Con i doppi team di Codemasters e i cicli di sviluppo di due anni, ci aspettiamo di vedere il ritorno dell’elemento narrativo per F1 23.

Non sappiamo se si tratti di assumere Aiden Jackson o di costruire una nuova eredità con nuovi personaggi, ma sarà sicuramente un’aggiunta popolare al gioco.

C’è stata molta delusione per la mancanza di Braking Point in F1 22 , anche se Codemasters ha chiarito che la modalità non sarebbe stata nel gioco dell’anno scorso.

Siamo entusiasti di vedere quali evoluzioni possono portare Codies. A proposito di evoluzione…

Carriera e evoluzione del mio team?

La mancanza di innovazione all’interno delle principali modalità di gioco per giocatore singolo è uno dei motivi principali per cui F1 22 è stato un po’ piatto.

Il gioco dell’anno scorso sembrava eccessivamente familiare con le interfacce, la ricerca e lo sviluppo e la presentazione in-game.

Essendo un titolo sportivo annuale che aveva creato modalità per giocatore singolo davvero impressionanti, è difficile apportare innovazioni. Il cambiamento solo per il gusto di farlo può essere negativo, ma la mancanza di cambiamento ha reso i corridori in difficoltà per entrare in una nuova stagione, sia in carriera che in My Team .

Vorremmo vedere alcuni cambiamenti, ma è troppo presto per dire se Codemasters può implementarli date le restrizioni della licenza e le restrizioni di sviluppo di un gioco annuale.

Grafica, gameplay 

Il motore di F1 sta iniziando a mostrare la sua età. Graficamente il gioco non è cambiato molto negli ultimi anni, quindi sarebbe bello vedere qualcosa che cambia.

Che si tratti di miglioramenti dell’illuminazione o aggiornamenti della modellazione delle auto, qualcosa deve cambiare poiché i giochi di F1 sembrano tutti abbastanza simili dal 2019.

Per quanto riguarda il gameplay e la gestione, questa è un’altra area in cui sono probabili miglioramenti.

Codemasters ha fatto un ottimo lavoro con le auto del 2022, ma ci aspettiamo di vedere un altro passo avanti quando entreranno nella loro seconda stagione con questi regolamenti. Le vetture attuali sottosterzano molto ed è un problema che può essere risolto solo con gli assetti.

Le moderne auto di F1 sono grandi e pesanti, qualcosa che Codemasters ha fatto un buon lavoro nel replicare in F1 22. Ma possono ancora ballare e questo era qualcosa che mancava.

Multigiocatore

F1 22 ha visto l’introduzione del cross-play nel franchise di Formula 1, e questo è qualcosa che prevediamo continui in F1 23.

Le lobby online possono essere notoriamente instabili subito dopo il lancio di questo franchise e speriamo che questi problemi non si ripresentino di nuovo.

Altrove, ci piacerebbe vedere il ritorno della modalità Eliminazione, così come vedere più supporto e strumenti per far funzionare le leghe private.

Nuove tracce

Ci sono due nuovi circuiti per la F1 23: il Losail International Circuit in Qatar e il Las Vegas Street Circuit in America.

Sebbene Losail sia una novità per Codemasters, la F1 l’ha utilizzata nel 2020 come pista sostitutiva ed è un punto fermo del motorsport con una gara annuale della MotoGP. Ciò significa che ci sono molti dati che Codemasters può utilizzare durante la creazione della traccia.

Il circuito di Las Vegas sarà molto più difficile da costruire in quanto non esiste ancora, e forse non sarà nemmeno finalizzato fino all’uscita di F1 23.

Ciò significa che potremmo ottenerlo come aggiunta post-lancio. Tuttavia, Codemasters è riuscita a includere Miami nella versione di lancio di F1 22 in circostanze simili, quindi non dovremmo ancora escluderli!

Calendario stagionale

Il calendario originale di 24 gare è stato ridotto a 23 con la cancellazione del Gran Premio di Cina.

GARA TRACCIA POSIZIONE
1 Circuito Internazionale di Sakhir Bahrein
2 Circuito della Corniche di Gedda Arabia Saudita
3 Circuito Albert Park Australia
4 Circuito cittadino di Baku Azerbaigian
5 Autodromo internazionale di Miami Miami, Stati Uniti
6 Imola Italia
7 Circuito di Monaco Monaco
8 Circuito di Barcellona-Catalunya Spagna
9 Circuito Gilles Villeneuve Canada
10 Anello del Toro Rosso Austria
11 Silverstone Gran Bretagna
12 Hungaroring Ungheria
13 Spa-Francorchamps Belgio
14 Zandvoort Olanda
15 Monza Italia
16 Baia Marina Singapore
17 Suzuka Giappone
18 Circuito Internazionale di Losail Qatar
19 COTA Austin, Stati Uniti
20 Autodromo Hermanos Rodríguez Messico
21 Interlago Brasile
22 Circuito cittadino di Las Vegas Las Vegas, Stati Uniti
23 Sì Marina Abu Dhabi

Come parte dell’aggiornamento post-lancio, Codemasters ha aggiunto sia Portimao che Shanghai a F1 22, e dovremmo aspettarci che facciano lo stesso con F1 23. Hanno anche permesso ai giocatori di modificare il calendario dopo la prima stagione della modalità Carriera o La mia squadra. , una funzionalità che ci piacerebbe vedere aggiunta al lancio e che abbiamo anche dall’inizio.

Lascia un commento

6  +  2  =