Vai al contenuto
Home » Come fare le beach waves viste al Grande Fratello

Come fare le beach waves viste al Grande Fratello

Pratiche e veloci da fare anche a casa, le beach waves sono infatti delle onde dall’effetto naturale, che si realizzano con semplicità su tutti i tipi di capelli, perfette per dare volume e salvare chiome non proprio impeccabili, soprattutto in estate, quando con il caldo eccessivo e le condizioni atmosferiche poco sopportabili, pieghe perfette e capelli lisci risultano un lontano miraggio. Ma le beach waves sono bellissime da sfoggiare anche d’inverno!

Allora, come fare le beach waves? Eccovi tutorial e consigli per realizzare a casa, e con facilità, capelli mossi dall’effetto naturale!
​Beach waves con la piastra? Come fare delle onde perfette in poco tempo!
Lavate e asciugate i capelli, successivamente, prima di procedere con la piastra, utilizzate uno spray sulle punte per fare in modo che il calore della stessa non stressi eccessivamente i capelli, rendendoli deboli e sfibrati. A questo punto, dividete la chioma in due parti e agite prima su una metà e poi sull’altra. Non partite dalla radice, ma lasciate un po’ di spazio, concentrandovi sulle lunghezze, così da ottenere un effetto più naturale. Potete tranquillamente fare le beach waves anche se avete i capelli corti, come bob, long bob o tagli di media lunghezza. Se avete i capelli lisci, tenete leggermente più a lungo la piastra sul capello, senza esagerare ovviamente, per evitare che le onde si dissolvano in fretta e che le vostre beach waves perdano effetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5  ×  1  =