Cocktail e drink più bevuti in Italia nel 2023

Tra i cocktail più diffusi in Italia, lo Spritz e il Negroni godono di ampia popolarità su tutto il territorio. Tuttavia, un’analisi più dettagliata rivela che i gusti variano a livello regionale. Ad esempio, il Mojito risulta particolarmente apprezzato nelle regioni settentrionali, mentre il Gin Tonic è popolare in Valle d’Aosta. L’Americano, invece, è preferito in Friuli-Venezia Giulia, mentre il Margarita trova maggiore gradimento in Liguria e Piemonte.

Ulteriori preferenze emergono: il Sex on the Beach e la Pina Colada sono ricercati soprattutto in Sardegna, mentre il Moscow Mule è in voga nelle Marche. I cocktail analcolici sono particolarmente popolari nelle Marche, in Sardegna e in Abruzzo. L’analisi sottolinea che l’estate è la stagione in cui il consumo di cocktail raggiunge il suo apice, ma vengono individuati anche trend significativi per le stagioni autunnali e invernali. Gli italiani mostrano interesse per drink come lo Spritz, il Negroni e il Gin Tonic in vista del Capodanno, mentre cocktail come il Mojito e il Sex on the Beach sono prediletti soprattutto tra giugno e settembre.

Lascia un commento

  +  63  =  66