Vai al contenuto
Home » Classifica Aziende Moda e Lusso Mondiali 2024

Classifica Aziende Moda e Lusso Mondiali 2024

In cima alla classifica dei primi 10 gruppi per fatturato resta il Gruppo Lvmh, seguito come nella top 10 di un anno fa dal rivale Kering. Al terzo posto c’è la holding Compagnie Financière Richemont, che ha preso il posto di The Estée Lauder Companies, scesa al quarto posto. Chanel è quinto, in discesa di un gradino e sesto è L’Oréal Luxe, a sua volta più in basso di una posizione rispetto a un anno fa. Il settimo big è il cinese Chow Tai Fook, che sale di un posto, seguito da Hermès International che invece scende di un livello. Rolex è nono, come nella classifica del 2024, mentre il decimo è Pvh, proprietario di Tommy Hilfiger e Calvin Klein, che guadagnando tre posizioni è tornato nella top 10. I tre maggiori player italiani in classifica sono Prada (18esimo), Moncler (27esimo) e Giorgio Armani (30esimo). In forma aggregata rappresentano il 35% delle vendite di beni di lusso realizzate nel FY22 dalle aziende italiane presenti nel ranking.

Su una base composita, il tasso di crescita delle italiane in classifica è stato del 19,4%, un valore di poco inferiore alla media dell’intera Top 100 (20%). Quasi tutti i gruppi sono stati redditizi, con margini di profitto a due cifre registrati, in particolare da PradaMonclerMax MaraEuroItalia (beauty), Liu.JoDe Rigo e Morellato.

Golden GooseMorellatoMonclerEuroitalia e Brunello Cucinelli rientrano tra le aziende a crescita più rapida, rispettivamente al quinto, undicesimo, dodicesimo, quattordicesimo e diciassettesimo posto della classifica, grazie a cagr (tasso annuale di crescita composto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4  ×    =  32