Città e regioni più care d’Italia 2021

In testa alla classifica dei capoluoghi e delle città torna Bolzano, dove l’inflazione pari a +3,4% si traduce in una maggior spesa aggiuntiva annua equivalente, in media, a 1082 euro, ma che schizza a 1.526 euro per una famiglia di 4 componenti. Al secondo posto Bologna, dove il rialzo dei prezzi del 3,5% determina un incremento di spesa pari a 987 euro per una famiglia media, 1361 euro per una di 4 persone, segue Padova, dove il +3,6% genera una spesa supplementare pari, rispettivamente, a 909 e 1339 euro annui. Per Trieste e Catania, che hanno l’inflazione più alta, +3,7%, si tratta, rispettivamente, di 877 e 1286 euro e di 783 e 1058 euro.

La città più virtuosa è ancora una volta Ancona, con un’inflazione del 2,5% e una spesa aggiuntiva per una famiglia tipo pari a “solo” 567 euro su base annua.

In testa alla classifica delle regioni più costose, con un’inflazione a +3,5%, il Trentino che registra a famiglia un aggravio medio pari a 948 euro su base annua, 1359 euro per una famiglia di 4 persone. Segue la Valle d’Aosta, dove la crescita dei prezzi del 3,1% implica un’impennata del costo della vita pari, rispettivamente, a 788 e 1302 euro, terza l’Emila Romagna, +3,2%, con un rincaro annuo di 843 e 1185 euro.

Classifica delle città più care in termini di spesa aggiuntiva annua (in ordine decrescente di spesa per famiglia di 4 persone)

N Città Rincaro annuo per la famiglia media(in euro) Rincaro annuo per famiglia di 4 persone(in euro) Inflazioneannua di ottobre
1 Bolzano 1082 1526 3,4
2 Bologna 987 1361 3,5
2 Padova 909 1339 3,6
4 Aosta 788 1302 3,1
5 Trieste 877 1286 3,7
6 Trento 840 1249 3,6
7 Reggio Emilia 881 1234 3,3
8 Verona 808 1190 3,2
9 Genova 728 1165 3
10 Milano 812 1130 2,8
11 Modena 801 1122 3
12 Parma 801 1122 3
13 Ravenna 775 1084 2,9
14 Venezia 749 1083 2,8
15 Catania 783 1058 3,7
16 Brescia 742 1050 2,7
17 Firenze 771 1003 2,8
18 Palermo 698 944 3,3
19 Roma 700 936 2,7
20 Potenza 630 892 3,1
21 Bari 689 886 3,3
22 Messina 630 868 3,2
23 Perugia 548 863 2,3
24 Livorno 651 858 2,5
25 Torino 598 846 2,3
26 Catanzaro 629 839 3,2
27 Campobasso 579 836 2,9
28 Cagliari 669 810 3,1
29 Napoli 613 799 2,8
30 Reggio Calabria 590 786 3
31 Ancona 567 755 2,5

Classifica delle regioni più care, in termini di spesa aggiuntiva annua (in ordine decrescente di spesa per famiglia di 4 persone)

 N Regioni Rincaro annuo per la famiglia media(in euro) Rincaro annuo per famiglia di 4 persone(in euro) Inflazioneannua di ottobre
1 Trentino Alto Adige 948 1359 3,5
2 Valle d’Aosta 788 1302 3,1
3 Emilia-Romagna 843 1185 3,2
4 Veneto 797 1178 3,2
5 Friuli-Venezia Giulia 793 1169 3,4
6 Lombardia 760 1078 2,8
7 Liguria 628 1036 2,8
8 Toscana 719 951 2,8
9 Piemonte 652 944 2,7
10 Sicilia 676 937 3,5
11 Umbria 587 929 2,5
12 Basilicata 639 910 3,2
13 Lazio 650 886 2,7
14 Abruzzo 643 868 3,2
15 Marche 648 866 2,9
16 Calabria 637 853 3,3
17 Sardegna 671 826 3,4
18 Molise 559 807 2,8
19 Campania 601 800 3
19 Puglia 609 800 3,2

Lascia un commento

  ⁄  5  =  2